DOLLY ALDERTON, “TUTTO QUELLO CHE SO SULL’AMORE”

“Non avevo mai pensato che un uomo potesse amarmi nello stesso modo in cui mi amavano le amiche, né che io potessi amare un uomo con la stessa cura e dedizione con cui amavo loro. Forse in tutti quegli anni avevo portato avanti un matrimonio fantastico senza nemmeno saperlo. Forse 
Farly era la dimostrazione di cosa fosse una bella relazione.”

Prendete Dolly, una millennial nata e cresciuta a Londra, un metro e ottanta, capelli biondi.
Aggiungeteci amicizia, lavoro, vita, relazioni e il risultato sarà “Everything I know about love”, un
memoir schietto, senza fronzoli, a tratti esilarante, che saprà farvi ridere e piangere nel corso della
stessa pagina.
Che cos’è l’amore quando si è adolescenti?
Dolly ci ricorda che per alcune di noi è stato un trillo su MSN, una foto profilo di scarsa qualità e uno username così imbarazzante da tormentarci ancora oggi nei nostri peggiori incubi.
Per altre, un incontro veloce e furtivo al centro commerciale, un appuntamento di 15 lunghi, penosi minuti in cui si finiva per dirsi poco o nulla e fuggire via con la propria amica.
Che cos’è l’amore a 20 anni?
Probabilmente la sensazione devastante della prima, seria rottura e poi un viaggio dentro se stesse, una lotta contro le proprie complessità.
Per Dolly sono le nottate annebbiate dall’alcol e gli innumerevoli pasti saltati, ma anche la casa di mattoni gialli in condivisione con le amiche, il topo in salotto, il giradischi a tutto volume e una totale, sballante, meravigliosa incertezza.
Che cos’è l’amore a 25 anni? E a 28? A 30?
Dolly Alderton sa che non esiste una risposta giusta a questa domanda, perché non esiste un tempo esatto per nessuno, perché ogni storia segue il proprio arco temporale.
Ecco perché, a ben vedere, le sue sono solo liste, appunti, promemoria indirizzati a se stessa e a
chi vorrà ascoltare.
Tutto il resto, tra comiche email e ricette improvvisate, è la sua autobiografia, quella che comincia
quando Farly, piccola, timida, bruna, decide di sedersi a lezione accanto a lei una mattina del 1999.
Farly e poi AJ, Lauren, India, Belle, Emma, Florence e tutte le altre donne che Dolly incontra, tiene per mano, lascia andare, nel corso dei suoi 20 anni.
Ed è così che Dolly Alderton trasforma una storia sull’amore in una storia sull’indipendenza e
sull’amicizia tra donne, una storia che si costruisce di anno in anno, dalla casa di mattoni gialli alle giornate solitarie a New York, dal bagno di quella festa di sconosciuti, di fronte a una Farly alle prese con l’adolescenza, alle coste della Sardegna, 10 anni dopo.
Una storia che ci ricorda come l’amore che crediamo di aver trovato, vissuto, perso o che stiamo
ancora cercando, in fondo sia sempre lì, dove non facciamo caso: sotto il sole gelido di una passeggiata di dicembre, nell’abitacolo di un’auto in cui due donne viaggiano immerse in un silenzio rotto solo dal ronzio dei loro pensieri, o sul materasso spoglio della prima casa in cui decidiamo, finalmente, di andare a vivere da sole. Quando ci svegliamo e scopriamo, con
meraviglia, di non sentirci sole affatto, ma protette, sostenute, amate e voltandoci notiamo un biglietto della nostra migliore amica con su scritto mi piace la tua casa, ti voglio bene, F.

Sull’autrice

Dolly Alderton è un’autrice e giornalista britannica di 32 anni.
La sua penna occupa un posto regolare su una colonna del The Sunday Times e la sua voce ospita il
podcast dal titolo Love Stories.
Nel 2018, “Everything I know about love” ha vinto il National Book Award per l’autobiografia, diventando presto una serie tv prodotta da BBC.
Nello stesso anno, Dolly Alderton è stata nominata nella classifica Forbes Under 30.
Se scorrete il suo profilo Instagram, vi sembrerà di rivivere il libro attraverso le sue fotografie e di
incontrare ogni personaggio dal vivo, persino la casa di mattoni gialli.

Irene Serra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...