Il canto di Penelope – Margaret Atwood

“[…] di un lavoro che non finisce mai si dice è <>. Non amo che si usi la parola tela. Se il sudario fosse stato una tela, io sarei stata un ragno, ma il mio scopo non era catturare gli uomini come fossero mosche, al contrario, non volevo farmi catturare.” Dopo anni di letture scolastiche [...]

Una vita come tante: uno specchio sull’esistenza e la sofferenza umana

Una vita come tante è un caso - se così possiamo dire - editoriale della scrittrice hawaiana Hanya Yanagihara che ha fatto discutere, provare forti emozioni sia alla critica che ai lettori. Pubblicato nel 2015 rende subito nota l’autrice, ed entra in classifica tra i migliori libri dell’anno del New York Times. Ma vediamo più [...]

Sfatare il mito di Circe: la rivendicazione dello spazio e della natura

Presentata da Omero come la dea tremenda dai capelli ribelli e la voce umana, la maga Circe compare per la prima volta nel libro X dell’Odissea, nel celeberrimo episodio dell’arrivo di Ulisse a Eea nel viaggio di ritorno verso Itaca dopo la guerra di Troia. La fama di Circe è rigorosamente legata a questo episodio: [...]

ZADIE SMITH, “QUESTA STRANA E INCONTENIBILE STAGIONE”

“Non sono una scienziata o una sociologa. Sono una scrittrice di romanzi. Che può ammettere, arrivata a questo punto, durante questa strana e incontenibile stagione di morte che si scontra, fuori dalla mia finestra, con la fioritura dei denti di leone, che a volte la primavera sboccia anche dentro di me, e che la luna [...]

Sillabe di seta: una carezza sotto forma di poesie

«All sad people like poetry». Così diceva Vanessa Ives (interpretata dalla meravigliosa Eva Green) nella serie televisiva Penny Dreadful. Questa frase mi fa subito pensare alla poetessa Emily Dickinson: la sua immensa sensibilità, la malinconia dei versi, la dolcezza delle parole ma anche la sincerità e la schiettezza del pensiero. Sillabe di Velluto / Frasi [...]

LISA HALLIDAY, “ASIMMETRIA”

“È nella natura umana cercare di imporre un ordine e una forma alle cose più provocatoriamente caotiche e amorfe della vita. Alcuni di noi per farlo inventano leggi, o disegnano linee sulla strada, o mettono dighe ai fiumi o isolano isotopi o migliorano la qualità dei reggiseni. Altri fanno la guerra. Altri ancora scrivono libri. [...]

Leggere Lolita a Teheran

Best seller scritto da Azar Nafisi, pubblicato nel 2003 L'autrice Azar Nafisi, di origini Iraniane, nasce a Teheran nel 1948. Molto importante per la storia del suo paese, fu infatti la prima donna a prendere parte al parlamento iraniano diventando anche sindaco di Teheran. Professoressa di lettere prima nel suo paese di origine e poi [...]

DOLLY ALDERTON, “TUTTO QUELLO CHE SO SULL’AMORE”

“Non avevo mai pensato che un uomo potesse amarmi nello stesso modo in cui mi amavano le amiche, né che io potessi amare un uomo con la stessa cura e dedizione con cui amavo loro. Forse in tutti quegli anni avevo portato avanti un matrimonio fantastico senza nemmeno saperlo. Forse Farly era la dimostrazione di [...]

Banana Yoshimoto – Una delicatezza terapeutica

L'autrice Banana Yoshimoto è un’autrice giapponese di fama mondiale, apprezzata specialmente in Italia, paese di cui lei stessa è innamorata. Nasce a Tokyo nel 1964 con il nome di Mahoko, che si diventerà poi lo pseudonimo Banana (parola simile in tutte le lingue, per nulla a caso) Dedita agli studi umanistici, nel 1988 esordisce nel [...]

I peccati di Peyton Place, Grace Metalious

Nell’estate del 1956 Grace Metalious, una casalinga del New Hampshire dall’aspetto innocente, entra nella storia della letteratura contemporanea con il suo romanzo scandalo.Peyton Place è un libro forte, troppo per l’America benpensante degli anni Cinquanta.È un romanzo che parla in modo schietto e libero di sesso, violenza, stupro, aborto e incesto.Siamo nell’America del boom economico, [...]

SEMBRAVA BELLEZZA, TERESA CIABATTI

Allora chiudo gli occhi, chiudo forte gli occhi, sono diventata scrittrice per questo: inventare, sistemare. Eccomi adulta coraggiosa, eccomi ad allungare il passo, scattare, mettermi sotto – le finestre, i balconi, i burroni, i dirupi della vostra giovinezza -, spalancare le braccia, prendere al volo le ragazze. In una recente intervista Teresa Ciabatti definisce la [...]

Una stanza tutta per sé: Virginia Woolf e il suo femminismo

Una stanza tutta per sé è uno dei saggi più amati e noti di Virginia Woolf; un testo intriso di spunti sulla questione femminile negli anni venti del ‘900 ma pur sempre estremamente attuali. L'autrice Virginia Woolf nasce a Londra nel 1882. Entra nel mondo letterario già in tenera età dal momento in cui la [...]

“Heart Talk: il cuore parla” come imparare ad ascoltarsi

La pandemia ci ha cambiat* 2020 e 2021 si sono rivelati anni decisamente particolari, pieni di eventi inaspettati: nessun* di noi si aspettava di vivere nel bel mezzo di una pandemia.Questi due anni, in un modo o nell’altro, hanno sconvolto le nostre vite. Ci siamo abituat* alle distanze, abbiamo scoperto ansie e paure nuove, abbiamo [...]